VI Biennale d’Arte e Letteratura -Cagliari Teatro Civico di Castello

Il 22 settembre 2017 è stata inaugurata, presso il locali del Teatro Civico, la VI Biennale d’Arte e Letteratura  organizzata da Eugenia Cervello, presidentessa  dell’Associazione Culturale LUMEN di Cagliari. Il tema di quest’anno è molto stimolante: “LE FRONTIERE DEL TEMPO E OLTRE TRA IL REALE E IL VIRTUALE…L’IMMAGINARIO”. Serena Fazio ha partecipato con l’opera “Il libro del tempo”- tecnica mista e assemblaggio.

Così commenta Eugenia Cervello: “Lei, la memoria,tra episodica ed emozionale è sempre presente nel pensiero artistico di Serena Fazio, una figura al femminile stilizzata ed incorporea, lateralizzata sulla parte sinistra della composizione artistica, sembra voler rimandare al concetto di generatività, concepita come simbolo di vita che nella sua ciclicità apre a un continuo divenire metamorfico, teso a una evoluzione psichica e spirituale dell’uomo. Una cerniera nel Libro del tempo che unisce il passato – concepito come fonte esperienziale di fatti e di emozioni – al presente – concepito come visione del ricordo e come visione dell’attesa. Tante pagine scritte e tante ancora vergini da scrivere, è il flusso del tempo, del ricordo, dell’attesa, del desiderio che si traduce in un sentire la speranza…